L’ALTRO VOLTO DELLA SPERANZA AL CINEMA ROMA

MERCOLEDI – GIOVEDI 17 – 18 MAGGIO
SPETTACOLO UNICO ORE 21,15
INTERO € 6,00 RIDOTTO € 5,00 TESSERE AMICI CINEMA ROMA 4,50
L’ALTRO VOLTO DELLA SPERANZA
Regia di Aki Kaurismäki. Con Sherwan Haji, Sakari Kuosmanen, Ilkka Koivula, Janne Hyytiäinen, Nuppu Koivu. Drammatico – Finlandia, 2017, durata 98 minuti.

 

“Io gioco. O muoio. Non gioca mai chi ha paura”. Il senso de L’altro volto della speranza sembra racchiuso in questo verso di una delle canzoni dell’ultimo film di Aki Kaurismaki (premiato per la miglior regia al Festival di Berlino). Il regista finlandese ripropone il tema dell’immigrazione, già affrontato nel precedente Miracolo a Le Havre.

I protagonisti del suo film, Khaled e Wikstrom, condividono un destino di fuga, sia pur con motivazioni diverse, che li porterà a precorrere strade comuni in cerca di un riscatto. Il motore di tutto è la ricerca di un cambiamento, ma ci si arriva con una corsa a ostacoli, in un alternarsi di scene dolorose e quadri grotteschi. Sarà un ristorante, dai connotati decadenti e bizzarri, il punto di incontro dei personaggi, tra improbabili menù e bevute ad alto tasso alcolico. Perché “le persone bevono quando le cose vanno male, e bevono ancora di più quando vanno bene”.

I commenti sono chiusi